I diversi tipi di abbigliamento da moto disponibili sul mercato: consigli per scegliere

L’equipaggiamento di base di una moto può essere accompagnato da accessori per proteggere le spalle e la schiena. Guidare una moto a braccia nude, indossando sandali e pantaloncini è pura incoscienza, anche se non si è obbligati a indossare la massima attrezzatura. Pantaloni, giubbotti airbag e stivali sono obbligatori per passare la patente di moto. Tutti devono essere certificati CE ma non sono obbligatori su strada. Per i motociclisti esperti, i dispositivi di protezione personale sono essenziali per la sicurezza. Tuttavia, anche la scelta dell’abbigliamento da moto è di massima  importanza.

Abbigliamento caldo e attrezzatura per la pioggia

L’abbigliamento abbigliamento moto del marchio BMW riscaldato è disponibile per chi ha il raffreddore. Altrimenti, i modelli con un termostato sono sempre da preferire. Alcuni preferiscono un gilet riscaldato per il busto, mentre altri cercano delle solette riscaldate, che sono perfette dal punto di vista ergonomico. E anche i guanti sono fantastici. E non trascurare l’attrezzatura per la pioggia. I prodotti impermeabilizzanti per il cuoio o i tessuti sono i più da preferire. In caso di forte pioggia, si devono indossare stivali e guanti. C’è anche la panacea, senza dimenticare l’abbigliamento protettivo.

Scarpe e pantaloni

Le scarpe sono una parte essenziale dell’abbigliamento da moto. Per questo, è possibile optare per scarpe speciali e più comode. In particolare, i piedi giocano un ruolo minore rispetto alle mani nella gestione di una moto. Tuttavia, gli stivali di qualità proteggono la parte inferiore della gamba, il calcagno, le ossa del piede e le caviglie. Anche a 40 gradi all’ombra, ha anche senso evitare i pantaloncini e gli shorts. I pantaloni di pelle sono la migliore soluzione sia per la sicurezza che per il freddo. 

Guanti e giacca

I guanti devono soddisfare una specifica piuttosto difficile. Prima di tutto, devono proteggere dalla pioggia e dal freddo, pur avendo abbastanza flessibilità per una migliore presa, e anche rigidità per proteggere in caso di caduta. Non dovreste mai cavalcare senza. Durante l’acquisto, è importante scegliere quelli che si adattano meglio e danno una massima comodità. È anche necessario avere un abbigliamento da moto per ogni stagione, in tessuto o in pelle. Ogni tipo di giacca e giubbotto da moto ha i suoi difetti e vantaggi.

Un parabrezza da moto: in quali casi può essere utile?